Master Progettazione Edifici per il Culto 2017

Master di 2 livello

PROGETTAZIONE

DEGLI EDIFICI PER IL CULTO

Master

hover background

Il Master Universitario di II livello in Progettazione degli Edifici per il Culto, proposto dall’Università di Roma La Sapienza ‒ Dipartimento di Architettura e Progetto è stato fondato nel 2007 per iniziativa del prof. Giuseppe Strappa.
La struttura didattica contempla momenti teorici e metodologici uniti a esperienze progettuali in modo da confrontarsi con un ampio raggio di casistiche e sperimentazioni anche internazionali. Il ruolo del Master risulta dunque centrale nella società contemporanea, nell’attuale momento storico e nel contesto europeo chiamati a integrare realtà complesse.
Sono aperte le iscrizioni per l’anno 2017-2018 e il concorso per ottenere borse di studio a copertura totale dell’iscrizione offerte da INPS.

OBIETTIVI

Il Master propone un percorso formativo finalizzato all’approfondimento delle tematiche della progettazione, dell’adeguamento e del recupero di edifici di culto, formando professionisti con competenze spendibili in un contesto multiculturale integrando differenti realtà tecniche e intellettuali.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il Master di II livello forma una figura che, con specifico riferimento alla progettazione degli Edifici per il Culto e all’adeguamento e il recupero di quelli esistenti, sia in grado di operare quale singolo professionista o tecnico inserito in realtà qualificate come studi professionali, società di ingegneria italiane ed estere, uffici tecnico-diocesani e uffici delle pubbliche amministrazioni. Il professionista sarà in grado di progettare Chiese, Moschee e Sinagoghe contemporanee, cimiteri e funeral home e nuovi edifici per il culto.
 


 

  • Image alt description

Programma

STRUTTURA DIDATTICA

Il Master di secondo livello ha la durata di un anno, e garantisce a ciascun diplomato un numero non inferiore a cfu 60.
1500 ore di impegno complessivo distribuite tra attività didattica, stage e lavoro individuale, così articolate:

All’interno delle ore di didattica è previsto un modulo di orientamento di 24 ore, dedicato alle evoluzioni del mercato del lavoro giovanile e internazionale, ai nuovi strumenti legislativi di politiche attive, alla realizzazione di impresa e all’auto impiego, agli skill  di placement individuale (elaborazione curriculum; tecniche per i colloqui di selezione; panoramica dell’offerta formativa post lauream e informazioni sui canali di ricerca del lavoro e sulle modalità di inserimento in azienda), ai percorsi di formazione continua.

METODOLOGIE INNOVATIVE NELLA DIDATTICA

La didattica non è incentrata solo sulla conoscenza ma si avvale anche di strumenti e comportamenti professionalizzanti, in modo da implementare la verifica delle capacità di applicazione degli strumenti in situazioni reali. A questo scopo, oltre alle ore di insegnamento frontale in aula, sono programmate azioni di didattica innovativa che prevedono: testimonianze visive, visite culturali e conoscitive a edifici e complessi di culto di periodi diversi e workshop interdisciplinari e applicativi con la messa alla prova delle conoscenze acquisite.

PROGRAMMA

La didattica è incentrata e articolata in moduli che prevedono l’analisi, lo studio e l’approfondimento della progettazione degli edifici per il culto – con attenzione per le qualità specifiche delle tre religioni monoteiste ‒ con un particolare interesse per il loro inserimento nel contesto cittadino e ambientale; per lo spazio liturgico nelle differenti confessioni; per la storia dell’architettura sacra contemporanea in Italia e in Europa nei secoli recenti; degli elementi di sostenibilità e di edilizia ambientale.

LEZIONI
Le lezioni si svolgono di venerdì mattina e/o pomeriggio e di sabato mattina.
 

Docenti

L’iniziativa formativa prevede la presenza di una Faculty interna, ovvero di docenti dell’Università degli studi di Roma La Sapienza, che vantano:

Direttore: Prof. Guendalina Salimei, Professore Ordinario Sapienza Università di Roma
Coordinatore didattico e Scientifico: Prof. Stefano Mavilio
Segreteria didattica: arch. Angela Silvana Ladogana

 

Guendalina Salimei

Direttore Master
...

Stefano Mavilio

Coordinatore scientifico Master
...

Mons. Fabrizio Capanni

Pontificio Consiglio della Cultura
...

Alessandra Capuano

Sapienza Università di Roma
...

Lucina Caravaggi

Sapienza Università di Roma
...

Claudia Conforti

Università Tor Vergata
...

Laura Fagioli

Architetto
...

Sira Fatucci

Consulta femminile-Pontificio Consiglio della Cultura

Maria Chiara Gorda

Roma Tre
...

Anna Giovannelli

Sapienza Università di Roma
...

Mimosa Bolatti Guzzo

Altocontrasto - Comunicazione
...

Sarah Karimi

Lecturer and Associate professor
...

Angela Silvana Ladogana

Architetto
...

Anna Lambertini

Università di Firenze
...

Filippo Lambertucci

Sapienza Università di Roma
...

Luigi Leoni

Fondazione Frate Sole
...

Andrea Longhi

Politecnico Torino
...

Pd. Silvano Maggiani OSM

Università Pontificia Marianum
...

Claudia Manenti

Centro Studi Dies Domini
...

Yahya Pallavicini

CO.RE.IS
...

Don Valerio Pennasso

Ufficio edilizia di culto e
BB.CC. CEI

Carmelo Pezzino

EFI
...

Günter Pfeifer

TU Darmstadt
...

Francesco Ragno

Architetto
...

Luca Ribichini

Sapienza Università di Roma
...

Mons. Giancarlo Santi

AMEI
...

Leonardo Servadio

Jerusalem
...

Monica Schultz

Transolar
...

Giuseppe Strappa

Sapienza Università di Roma
...

Imam Turrini

Direttore Generale
CO.RE.IS

Nilda Valentin

Sapienza Università di Roma
...

Marco Varriale

Altocontrasto - Comunicazione
...

Roberto Veneziani

Comunità Ebraica Roma
...

Massimo Zammerini

Sapienza Università di Roma
...

Bando

Il Master Universitario di secondo livello in Progettazione degli Edifici per il Culto si terrà presso l’Università di Roma La Sapienza ‒ Dipartimento di Architettura e Progetto sede di Valle Giulia, Via Gramsci 53, a Roma. Alcune lezioni potranno essere itineranti e svolgersi presso strutture in partenariato con Sapienza.

ISCRIZIONE

La quota di iscrizione al Master di secondo livello in Progettazione degli Edifici per il Culto per l’anno accademico 2017-2018 è di euro 4.800.

La domanda di ammissione dovrà pervenire entro e non oltre il 28 febbraio 2018.

INIZIO CORSI E DURATA

Il percorso formativo ha durata annuale. Le lezioni di didattica frontale inizieranno entro e non oltre la metà del mese di marzo 2018 e si concluderanno nel mese di dicembre del medesimo anno (2018). Le lezioni si svolgeranno di venerdì mattina e/o pomeriggio e di sabato mattina. Tutte le altre attività formative termineranno nel mese dicembre 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al Master, senza limitazioni di età e cittadinanza, coloro che sono in possesso di un titolo universitario appartenente a una delle seguenti classi di laurea:

Possono accedere al Master anche i possessori di una Laurea conseguita in base al sistema previgente alla riforma universitaria del D.M. 509/99 equiparata a una delle classi suindicate; gli studenti in possesso di titoli accademici rilasciati da Università straniere, preventivamente riconosciuti equipollenti dal Consiglio Didattico Scientifico del Master al solo fine dell’ammissione al corso e/o nell’ambito di accordi inter-universitari di cooperazione e mobilità. Sono inoltre previsti dei posti riservati ad architetti, ingegneri e professionisti dell’architettura.

L’ammissione al Master avviene previa valutazione del titolo universitario, analisi curriculare e colloquio orale.

 

BORSE DI STUDIO

A copertura totale della quota di iscrizione al Master, l’INPS mette a disposizione:

I vincitori saranno insindacabilmente indicati dall’Istituto nel rispetto della graduatoria di merito redatta dalla Commissione di selezione del Master.

 

Studenti

a.a. 2016/17

STUDENTI

Flavia D’Alessio

02/01/1990

Lucilla Di Paolo

03/12/1990

Martina Di Pardo

12/05/1990

Silvia Losurdo

07/11/1989

Maria Rita Santoro

29/04/1989

Alice Trusiani

15/04/1989

Elena Vita

15/11/1989

Vittoria Zompa

13/02/1990

a.a. 2013/14

CURRICULUM STUDENTI

Incontri

Durante il Master in Progettazione per gli Edifici di Culto sono previsti incontri e seminari di orientamento al lavoro articolati in forma di job day, volti alla conoscenza degli strumenti di ricerca attiva del lavoro, alla presenza di esperti delle diverse discipline e attività professionali coinvolte nel quadro didattico del Master.

Durante ogni edizione del Master si sono tenute conferenze sulle tematiche del corso con esperti italiani e stranieri al fine di confrontarsi e aprire un dibattito sulle questioni dell’interreligiosità.

 

EVENTI 2016/2017

 

  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description

hover background

18 GENNAIO 2018, ore 17:00
Roma – Sala Mostre e Convegni Gangemi editore, via Giulia 142
Presentazione del volume:
ANDREA LONGHI
Storie di chiese, storie di comunità. Progetti, cantieri, architetture.

Postfazione di: Roberto Repole e Paolo Tomatis.
Tavole e apparati di: Laura Fagioli e Giuliana De Lucia
Introduce: don VALERIO PENNASSO, direttore Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici
e l’edilizia di Culto, CEI.

Interventi di: CLAUDIA CONFORTI, Università Roma Tor Vergata, professore ordinario di Storia dell’Architettura; GUENDALINA SALIMEI, Sapienza Università di Roma, Direttore Scientifico Master Progettazione degli Edifici per il Culto; don FRANCO MAGNANI, direttore Ufficio Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana.

 
 

 

LEZIONI 2016/2017

 

12-19 maggio 2017

Pd. Silvano Maggiani

13 maggio 2017

Andrea Longhi

26 maggio 2017

Giorgio Della Longa

10 giugno 2017

Andrea Longhi

23 giugno 2017

Don Valerio Pennasso

23-24 giugno 2017

Mariano Apa

WORKSHOP 12/18 luglio 2017

Roberto Grio

21 luglio 2017

Sarah Karimi

15 settembre 2017

Giorgio Della Longa

29 settembre 2017

Marco Riso

6 ottobre 2017

Giuseppe Russo

13 Ottobre 2017

Turrini-Bottiglioni

14 Ottobre 2017

Luca Ribichini

20 Ottobre 2017

Anna Giovannelli

27 Ottobre 2017

Daniele Campobenedetto

3 novembre 2107

M. Giorda-L. Bossi

8-10 novembre 2017

Modulo orientativo

17 novembre 2017

Alessandra Capanna

24 novembre 2017

Roberto Veneziani

24 novembre 2017

A. Franchetti Pardo

15 dicembre 2017

Sira Fatucci

12 gennaio 2018

Laura Fagioli

12 e 19 febbraio 2018

Amedeo Terracina

19 gennaio 2018

Attilio Pettruccioli

26 gennaio 2018

Francesco Romagnoli

2 febbraio 2018

A. Silvana Ladogana

VISITE GUIDATE 2016/2017

  • Image alt description
  • Visita alla grande Moschea di Roma
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description

  • Image alt description
  • Image alt description

  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description

  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description

  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description

  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description

  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description

  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description
  • Image alt description

Contatti

Per informazioni o chiarimenti compilare il contact-form o rivolgersi ai contatti qui sotto riportati:

Thank you! I have received your message.

nome

email

messaggio

INFORMAZIONI:
Arch. Guendalina Salimei

tel. 06.32101221 - 06 3235197

guendalina.salimei@uniroma1.it

Dipartimento di Architettura e Progetto

Via Flaminia 359, 00196 Roma


SEGRETERIA DIDATTICA:

master.edificiculto@gmail.com